In piscina durante il periodo estivo possiamo svolgere esercizi posturali e di rieducazione in acqua, sfruttando le qualità intrinseche dell’acqua stessa che permette di muoverci sostenendo il nostro corpo, di muovere in modo differente le nostre articolazioni (spalle, anche e caviglie), e dare beneficio alla nostra schiena.



Lavoro_muscolare_dell_arto_superiore_durante_la_pedalata_su_Hydrobyke_con_Rondini


Nel caso non avessi un buon rapporto con l’acqua possiamo sempre svolgere le esercitazioni in acqua, ma in modo differente per esempio in acqua bassa oppure con un ulteriore mio aiuto.



Lavoro_muscolare_dell_arto_superiore_durante_la_pedalata_su_Hydrobyke_con_Rondini



E’ possibile anche allenarsi con il treadmill in situazione di scarico gravitario.





Oppure allenarsi con la bike sempre in situazione di scarico gravitario.





Rispetto al lavoro che si può fare sulla terra ferma c'e' la possibilità di combinare il movimento di tutti gli arti sempre senza sovraccaricare in modo eccessivo le articolazioni ed eventualmente di variare la profondità dell'acqua.

Variando la profondità possiamo aumentare la difficoltà della pedalata (in profondità l'acqua e' più ferma che in superficie) e se si lavora sollevati dal sellino e si abbina il movimento degli arti superiori la muscolatura del tronco lavora maggiormente. Gli esercizi sono indicati anche per chi ritorna da un infortunio o deve recuperare la funzionalità delle articolazioni dell'arto inferiore.

Il vantaggio di allenarsi con un personal trainer è di poter svolgere esercizi posturali di rieducazione in base alle esigenze personali con programmi individualizzati.


Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacyChiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Piú info